353
Meno di un giorno, meno di ventiquattro ore alla chiusura del mercato ma guai a pensare che le sorprese siano finite qui. Lo sanno bene i tifosi del Milan, abituati nel passato recente a colpi dell'ultim'ora come Bonaventura e Mati Fernandez, e ora speranzosi che la nuova dirigenza ne regali un altro il 31 agosto: non bastano gli undici acquisti più il rinnovo di Donnarumma, manca la ciliegina sulla torta per concludere al meglio una campagna ricca e sfarzosa. I tifosi sognano, la società alimenta l'entusiasmo: annunciato per domani, ore 23, l'#APACF Show, acronimo per il tormentone "adesso passiamo alle cose formali" con il quale Marco Fassone è solito presentare la firma dei nuovi arrivati e proprio l'ad rossonero sarà protagonista con il ds Massimiliano Mirabelli. I due parleranno di mercato sui canali social del club, magari commentando un ultimo acquisto del Milan? Questa la speranza dei tifosi.
I NOMI - Il tempo stringe, ma in rosa effettivamente lo spazio per un altro innesto ci sarebbe: manca ancora un pezzo in mediana, una mezzala che possa dare fiato a Kessie nel corso della stagione e proprio su questa zona di campo si sono concentrati gli ultimi sforzi. Dapprima gli occhi sono caduti su Rafinha, giocatore ai margini del progetto del Barcellona che per duttilità e proprietà tecniche in possesso piace molto a Montella: qui il nodo è la formula, i rossoneri lo vorrebbero in prestito con diritto di riscatto mentre i catalani valutano solo una cessione a titolo definitivo. Mirabelli però ha un feeling particolare con il mercato tedesco e proprio in Bundesliga gioca il suo sogno nel cassetto: Kerem Demirbay, gioiello classe '93 dell'Hoffenheim e della nazionale tedesca. Ha letteralmente stregato il ds rossonero, che lo segue da mesi e proverà a portarlo a Milano, se non in queste ultime ore di mercato nelle prossime finestre. Ultimo in ordine di tempo ad aggiungersi a questa lista Jakub Jankto, ceco classe '96 che dopo gli ultimi screzi con lo spogliatoio può lasciare l'Udinese: è rientrato nei discorsi tra Mirabelli e Riso, ma per provare l'assalto il Milan dovrebbe prima perfezionare le cessioni di Paletta, Sosa e soprattutto Niang al Torino. In un giorno però tutti gli scenari possono cambiare rapidamente, di ora in ora, e allora i tifosi continuano a sperare: il Milan passerà un'ultima volta alle cose formali?
 
@Albri_Fede90
   
 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com