Commenta per primo

Mattia Aramu è una delle stelle del settore giovanile del Toro. Oggi lo esalta anche Tuttosport, nelle pagine locali, evidenziando come 'Un Mattia Aramu così non si era mai visto'. Miglior attaccante e primo difensore della squadra, Aramu sta mettendo in mostra qualità e sostanza. Piede mancino e fulcro del gioco della squadra Primavera allenata da Moreno Longo, il talento granata sta emergendo: cinque reti segnate finora, giocando in ogni posizione del campo. In fascia o dietro le punte, se non attaccante centrale: Aramu, per essere un classe '95, ha sicuramente qualità da vendere. Contro il Genoa ha anche giocato da punta centrale, sabato scorso: rete decisiva, la quinta su 14 totali realizzate dalla compagine granata.

Calcio piazzato, rigore, contropiede, pallonetto e rasoiata al volo: questo è il repertorio di gol finora realizzati da Aramu, autore peraltro di una sfilza di assist memorabili. E' così che il numero 10 del Toro ha ritrovato anche la maglia della Nazionale Under 18 e mercoledì sarà impegnato contro la Germania, in amichevole. Si stanno accorgendo di lui anche tanti altri club nostrani: forse, però, si accorgerà di lui prima Giampiero Ventura, sempre molto attento ai prodotti del vivaio delle squadre che va ad allenare.