La sfida di sabato pomeriggio a Marassi tra Genoa e Torino non sarà soltanto l'incrocio tra una squadra alla disperata ricerca di punti salvezza e di un'altra che invece culla ancora il sogno europeo.

Quella del Ferraris sarà anche la gara tra due società che ultimamente hanno avuto parecchio da ridire nei confronti dell'operato degli arbitri.

Come sottolinea l'edizione odierna del Secolo XIX da una parte ci saranno i rossoblù, infuriati dalle decisioni dei giudici di campo che li hanno portati a disputare le ultime tre partite, con Inter, Napoli e Sampdoria, sempre in inferiorità numerica; dall'altra spiccano le lamentele dei granata anch'essi convinti di aver subito troppe decisioni contrarie nelle recenti uscite.

Una delle sfide più classiche del nostro calcio rischia quindi di trasformarsi in una sorta di derby del mugugno. Spetterà al fischietto di turno, chiunque domani sia, riuscire a non scontentare nuovamente nessuno.