La giustizia ha condannato l'attaccante brasiliano del Santos, Neymar ad indennizare con 15.000 reais (circa 6 mila euro) l'arbitro Sandro Meira Ricci, al quale, nell'agosto del 2010 dopo la partita col Vitoria, ha dato del "ladro" nel suo account twitter.