251
Lionel Messi, numero 10 e capitano dell'Argentina, ha parlato dopo la vittoria ai rigori sull'Olanda: 

"C'è tanta gioia, tanta felicità. Non volevamo i supplementari e i rigori, abbiamo dovuto soffrire e ce l'abbiamo fatta... Siamo tra i quattro migliori al mondo perché dimostriamo di voler giocare ogni partita con la stessa voglia e la stessa intensità. Siamo una squadra che capisce i momenti della partita e quando deve giocare, lo fa. Idem se c'è da difendere".
 
SULLA CROAZIA, PROSSIMA AVVERSARIA - "Hanno dimostrato di essere una grande squadra e a tratti hanno giocato alla pari col Brasile. Lavorano da tempo con lo stesso allenatore, si conoscono molto bene".

OLANDA - "Van Gaal? Vende a tutti di essere uno che fa giocare bene a calcio, ma ha fatto mettere in area solo pallonate.
L'arbitro Lahoz non è stato all'altezza, la FIFA dovrebbe tenerne conto", alcune delle sue dichiarazioni. Il recupero extra-large e alcune decisioni in campo hanno scatenato la rabbia della Pulce, che a fine partita si è confrontato in maniera accesa con la panchina olandese.