2
La 32esima giornata di Premier League regala un match tutto da seguire: l'Arsenal ospita all'Emirates Stadium il Manchester City in quella che sarà una sorta di rivincita per i Gunners, sommersi di reti all'andata (all'Etihad finì 6-3 per i Citizens). Gli uomini di Wenger fermano il City sul pari, poco utile ai padroni di casa che rosicchiano solo un punto alla capolista Chelsea, sconfitta dal Crystal Palace: il vantaggio è firmato da Silva che illude il tecnico Pellegrini; ad inizio ripresa è l'ex milanista Flamini a siglare il pareggio. Occasione persa per il Manchester City che, seppur con due gare in meno, ha ancora due punti di distacco dalla capolista Chelsa.