Semplicemente troppo forte. Il Manchester City batte 3-0 l'Arsenal e conquista la quinta Coppa di Lega della sua storia. A Wembley c'è partita solo nel primo quarto d'ora, poi fa la differenza la superiorità tecnica dei Guardiola boys. Aubameyang si mangia il gol del vantaggio sparando su Bravo, Aguero dall'altra parte non sbaglia: prende posizione su Mustafi (il fallo ci poteva stare) e disegna un pallonetto che batte Ospina. I Gunners non riescono a reagire, il raddoppio di Kompany in mischia e il tris di Silva, ben servito da Danilo, mandano i titoli di coda già al 65'. Nel finale i tifosi dei Citizens festeggiano, quelli dell'Arsenal si ripetono con l'ormai noto "Wenger Out". Guardiola vince il suo primo titolo da allenatore del Manchester City, il 22esimo in carriera. In Inghilterra è iniziata la sua dinastia.

Oggi, ore 17.30
Arsenal-Manchester City 0-3
19' Aguero (M), 58' Kompany (M), 65' Silva (M)