Commenta per primo
Come riporta il sito lamarsillaise.fr, Arsene Wenger, manager dell'Arsenal, avrebbe presentato un offerta al giovane giocatore dell'Under20 francese Stephane Sparagna, legato al Marsiglia, ma con un contratto in scadenza a dicembre. Definito in patria come il "nuovo Flamini", Sparagna nasce come difensore centrale, ma sa giocare anche come mediano davanti alla difesa e prima di incappare in una sfortunata serie di infortuni, era considerato una grande promessa del club allenato da Marcelo Bielsa. Proprio la propensione agli infortuni di Sparagna avrebbe fatto desistere il Marsiglia dal proporgli un nuovo contratto, mentre Wenger pare abbia fiutato la pista e si sarebbe già mosso per portare a londra il talentuoso 19enne prima dell'inizio del mercato invernale.