Commenta per primo
Nonostante l'affanno delle ultime giornate e un piazzamento in Champions League sempre più in dubbio, l'Arsenal non molla la presa su Gabriel Jesus, attaccante classe 1997 in forza al Manchester City. I Gunners, che vogliono migliorare la stagione di quest'anno, al di là di quello che sarà il piazzamento finale, pensano di avere tre carte per assicurarsi l'asso brasiliano: il progetto, la città e la storia del club.