1
Intervenuto a BBC Sport, Kwadwo Asamoah ha dichiarato: "Io non mi lamento, anche se non gioco. Ovviamente vorrei giocare, ma non andrei a dire all'allenaotre perchè non mi fa giocare. All'inizio della terza stagione all'Inter ho capito che le cose stavano peggiorando, la cosa migliore da fare è stata riprogettare tutto concentrarmi sul continuare la mia carriera. All'Inter mi hanno sempre trattato tutti molto bene. Quando ho spiegato loro la mia situazione, mi hanno capito. Ci siamo messi d’accordo e mi hanno lasciato andare senza problemi".