Commenta per primo
Impegnato con il Brasile Under 23 contro la Colombia, il nuovo esterno dell'Atalanta Guilherme Arana parla del suo impatto con la squadra di Bergamo: "Ora sto prendendo una svolta in un nuovo club. Con la poca esperienza che ho avuto, penso che mi adatterò meglio. Sono stato accolto molto bene da tutti, mi sto godendo il momento. Siviglia? Ero caduto nella disperazione, perché ho 22 anni e volevo giocare. Ero pazzo per giocare e non lo facevo lì. Aspettavo cose e sapevo che qualcosa doveva arrivare. Non si è fatta con il Corinthians e sono arrivato all'Atalanta, che è un grande club, dove mi sento bene e felice", riporta El Desmarque.