Commenta per primo
Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano vuole sfruttare l'amicizia tra il club emiliano e l'Atalanta per fruttare un altro colpo di successo 'alla Kulusevski' e rinforzare la rosa.

DA RISERVA A TITOLARE- Il prossimo colpo di mercato del Parma infatti porta il nome di Rodrigo Guth, difensore centrale classe 2000, protagonista di una bella stagione alla Primavera nerazzurra, tanto da essere indiziato per un futuro nella Prima Squadra orobica. Ma se a Bergamo partirebbe da riserva, a Parma sarebbe protagonista in campo, come lo sono stati sia lo svedese della Juve che l'ex Atalanta Andreas Cornelius.