3
C'è una novità alla porta, è proprio il caso di dirlo, per l'Atalanta: a bussare questa volta è la Roma con il neo arrivato José Murinho. La società giallorossa infatti darà ben 70 milioni di euro al tecnico portoghese per costruire una rosa competitiva la prossima stagione.

I PRO DI GOLLINI- Secondo il Corriere dello Sport, per i pali- con Pau Lopez in partenza e De Gea frenato da un ingaggio pazzesco- Mou starebbe valutando due strade. La prima, affidare i guantoni a giocatori esperti come Lui Patricio degli Wolves o Summer del Gladbach. In alternativa, affidarsi a giovani di prospettiva ma con grande esperienza europea come, appunto, il portiere dell'Atalanta Pierluigi Gollini, che domani tornerà titolare contro il Benevento e che potrebbe garantire un solido futuro alla porta della Lupa.