Commenta per primo

L'allenatore dell'Atalanta Stefano Colantuono commenta così la sconfitta per mano della Fiorentina: “Io tutto il divario con la Fiorentina non l’ho visto. Ho visto cose importantissime da parte della mia squadra, cinque occasioni da gol, poi l’inerzia della partita cambia. Probabilmente non siamo precisi ma l’importante è creare occasioni da gol. Creiamo molto, ma non concretizziamo. La Fiorentina ha degli interpreti straordinari, possono cambiare l’equilibrio della partita in qualsiasi momento. Abbiamo anche molta sfortuna in questo momento, sono amareggiato perché le prestazioni sono ottime. L’analisi tattica lascia il tempo che trova. La Fiorentina? Non sono adatto per giudicare il cambiamento della squadra perché non la vedo tutti i giorni. E’ cinica quando ce n’è bisogno e bella da vedere quando la partita lo richiede. Rispetto allo scorso anno sicuramente ha due  pezzi importanti che fanno la differenza e che vengono rimpiazzati benissimo”.