Commenta per primo

Stefano Colantuono, tecnico dell'Atalanta, parla della partita con il Chievo:"Inutile tornare sugli errori commessi, anche perchè con il Napoli abbiamo giocato una grande partita, gestendo male solo l'ultimo episodio. Ho sentito qualche critica di troppo, qualcuno ha parlato addirittura di pareggite. Mi sembra che si sia persa di vista la realtà: senza penalità saremmo quinti in classifica, stiamo facendo un grande campionato. Domani voglio un'Atalanta più baldanzosa, come quando giochiamo in casa nostra. Il Chievo poi gioca insieme da anni, sono abituati a queste sfide. Sanno aggredire e davanti hanno uno come Pellissier, che è rimasto perchè molto attaccato all'ambiente. Ma avrebbe potuto giocare tranquillamente in una squadra di medio-alta classifica. Insomma, per portare a casa qualcosa ci vorrà l'Atalanta giusta".