Commenta per primo
Arkadiusz Reca, esterno ex Spal classe 1995, è pronto a dire la sua a Bergamo e a dare il cambio all'ala goleador Robin Gosens. Dopo le svariate voci di mercato che lo davano per partente, la permanenza a Bergamo del tedesco e il ritorno a casa del polacco cambiano le dinamiche del mercato nerazzurro sulla fascia. Niente rinforzo di lusso, la Dea punta su Reca che, grazie all'annata in prestito alla Spal, ha maturato quella continuitàdi gioco e rendimento che gli mancava a Bergamo.

INDISPENSABILE- Come riporta infatti La Gazzetta dello Sport, se due anni fa ebbe grandi problemi di inserimento a causa delle difficoltà con la lingua, oggi il polacco le ha superate brillantemente. Non solo, è uno dei soli quattro esterni che l'Atalanta ha a disposizione per gli out, insieme  a Gosens, Hateboer e Piccini. Considerando però che quest'ultimo sa coprire solo la fascia destra, a sinistra toccherebbe all'ex Spal intervenire per dare il cambio al tedesco.

NODO DA SCIOGLIERE- L'unico ostacolo all'orizzonte è la (ri)conferma a ottobre: l’esterno mancino vuole e deve convincere Gasperini e l’Atalanta a prolungargli la fiducia.