6
Il portiere dell'Atalanta Juan Musso atterrerà dall'Argentina a Bergamo dopo la mezzanotte, a poche ore dalla gara casalinga contro la Fiorentina (sabato 11 alle 20.45): difficile quindi vederlo indossare i guantoni, al suo posto è pronto l'ex Sportiello. 

In difesa Palomino è in pole su Demiral, affiancato da Djimsiti e Toloi, mentre al centro della mediana a fare compagnia a Freuler sarà Pasalic, in vantaggio sul nuovo arrivato Koopmeiners. Sull'out di destra ci sarà Maehle, a sinistra Gosens, Zappacosta deve ancora entrare in certi meccanismi. 

In attacco Gasperini non si sente in emergenza: Pessina sulla trequarti, poi si giocano due maglie Malinovskyi, Miranchuk, Ilicic, Piccoli e Zapata: dal 1' scalpitano sloveno e ucraino.