Il difensore dell'Atalanta, Andrea Masiello ha dichiarato: "Speriamo di entrare direttamente ai gironi di Europa League, ma non tifiamo per le disgrazie altrui (chiaro il riferimento alla possibile esclusione del Milan dalle coppe europee). Essendo arrivati settimi in classifica, abbiamo già la testa ai preliminari, il resto sono decisioni che non ci competono. Abbiamo fatto una stagione da 10 e nel caso meriteremmo di saltare la fase di luglio e agosto, abbiamo spinto al massimo per qualificarci per il secondo anno di fila. Sono contento di aver contribuito segnando il gol del pareggio col Milan a due minuti dalla fine. È stata la mia quinta rete stagionale, avevo anche segnato la prima nel girone contro l'Everton, una sensazione fantastica. Spero di ripetermi, magari facendone uno in più. Sono in scadenza nel giugno 2019, ma non è un problema e ci vedremo con la società per prolungare".