Si rinforza il Pescara con due acquisti di spessore. Presi il terzino Matteo Ciofani (nell’ambito della cessione di Zampano al Frosinone) e il regista Melegoni in prestito dall’Atalanta. Ora dai nerazzurri può arrivare anche l’esterno Capone, mentre in avanti piace Rossi (Lazio, era alla Salernitana). Per il ruolo di 12° in pole Farelli (Novara).

Lo Spezia ingaggia Crimi in prestito dall’Entella. Valietti (Genoa, era all’Avellino) verso la Cremonese. Il Brescia cerca un centravanti: piacciono Ceravolo (Parma), Guerra (Feralpisalò) e Galabinov (Genoa). Bocalon (Salernitana) nel mirino del Padova. Il Cittadella stringe per Diaw (Entella). 

Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, passi avanti del Venezia per Citro (Frosinone). Mokulu (ex Avellino) nel mirino del Carpi che ha ufficializzato l’arrivo di Buongiorno (Torino). Rolando (Sampdoria, era al Palermo) va al Livorno che resta sempre in pressing per Dionisi (Frosinone). L’Ascoli ingaggia Ingrosso (Pisa) e ci prova per Ardemagni (Avellino), su cui c’è pure il Perugia che è vicinissimo al portiere Di Gregorio (Inter, era all’Avellino) e punta il centrale Migliorini (ex Avellino). Ieri è sbarcato Jallow (Chievo, era al Cesena) alla Salernitana. 

Il Benevento si avvicina a Buonaiuto (Perugia) e può cedere Iemmello, conteso da Foggia (prima scelta del giocatore) e Perugia. Lo stesso Foggia è vicino a Floro Flores (Chievo, era al Bari). Curado (Genoa) firma per il Crotone che dai liguri può ottenere Spinelli. Infine, Zigoni (Venezia): prima scelta del Cosenza.