Commenta per primo

Dopo aver superato l'operazione di ernioplastica, il centrocampista-trequartista Mario Pasalic è tornato più in forma che mai e sabato lotterà per strappare la maglia dal 1' a uno tra Remo Freuler o Marten de Roon, pronti a fare un po' di turnover e riposare contro il Torino.

100 DI QUESTE PRESENZE- Il croato SuperMario, come lo chiamano a Bergamo, ieri sera a Napoli ha raggiunto un traguardo importantissimo: ha giocato la sua centesima gara in carriera con i colori della Dea. In particolare, dalla partita dei preliminare di Europa League contro l’Hapoel Haifa, nell'agosto del 2018, Pasalic ha preso parte alla scalata in Champions della Dea, contribuendovi con 22 reti e 15 assist totali.
Non è comunque da escludersi un suo impiego da titolare anche nel tridente, al posto di Matteo Pessina che ieri sera contro il Napoli si è speso tanto tra le linee.