Commenta per primo
Il centrocampista croato dell'Atalanta, Mario Pasalic ha dichiarato: "Gasperini è il responsabile dei nostri successi, per due stagioni siamo arrivati terzi in classifica, stavolta a poca distanza dalla Juventus. E abbiamo ottenuto grandi risultati in Champions League. A Bergamo è importante il derby contro il Brescia, ho segnato due gol all'andata e tre al ritorno. Ora il Brescia è retrocesso in Serie B e i nostri tifosi sono contenti". 

"Ho un sogno non realizzato: vincere il titolo con la maglia dell'Hajduk Spalato. Mi offrì il primo contratto quando ero minorenne, papà non lo volle nemmeno leggere e firmò immediatamente. Quando il Chelsea mi chiamò, non volevo andarmene, ma fu ancora mio padre a convincermi ad andare a Londra".