34
Una delle operazioni di mercato meglio riuscite dall'Atalanta: Cristian Romero si è guadagnato un posto da titolare nella retroguardia disegnata da mister Gasperini, integrandosi subito alla squadra e dimostrando un grandissimo potenziale. Nonostante la giovane età, il 'Cuti' si è laureato migliore in campo in diverse gare dei nerazzurri, venendo in soccorso a Gollini e Sportiello in tante occasioni. Cresciuto in esperienza, è riuscito in tempi brevissimi a moderare la sua forza nelle entrate sugli avversari, suo unico difetto ai tempi del Genoa.

Per questo l'Atalanta vuole puntare sul difensore argentino, convocato anche dalla Nazionale di Scaloni, e ha fretta di riscattarlo: come riporta oggi La Gazzetta dello Sport infatti, il club bergamasco sfrutterà l’accordo con la Juve per riscattare immediatamente Romero già questa estate. Nelle casse dei bianconeri verranno versati 16 milioni di euro.