Commenta per primo
Giovanni Sartori, uomo mercato dell'Atalanta, parla dei due acquisti di gennaio della Dea a la Gazzetta dello Sport: "Maelhe e Kovalenko li abbiamo seguiti per due anni dal vivo prima di acquistarli. Spendere 10 milioni per un calciatore visto solo tramite il pc, non sarebbe semplice. Ora però, quando potremo tornare a viaggiare, mi preparerò comunque anche guardando i giocatori al computer. Il video è utile".