1
Il difensore centrale ex Milan Alessandro Costacurta, ospite a Bergamo per un dibattito con manager e imprenditori presso Ascom, ha raccontato alcuni aneddoti e commentato il cammino dell'Atalanta: "Maradona giocava più indietro, quello che non mi faceva dormire la notte era Ronaldo il brasiliano, si divertiva con giochetti che prendevano in giro i difensori senza volerlo, van Basten invece era il più completo, a 21 anni ha fatto quello che ha fatto pur con una caviglia in disordine”.

L'ATALANTA E LE ALTRE- Ederson mi piaceva già nella Salernitana, abbina qualità e intelligenza tattica a un’efficienza che pochi hanno, ma anche Hojlund potrebbe essere una rivelazione, speriamo, è giovane e lo conosco poco ma sembra avere le carte in regola. È un campionato anomalo con la sosta Mondiale, l’Inghilterra è favorita in un Qatar dove non si respira calcio, oggi Napoli e City sono le più in forma ma chissà tra un mese, Spalletti e Pioli comunque stimolano bene i loro giocatori. L'Atalanta tornerà stabilmente in Europa”.