Commenta per primo
Con Musso che avrà a che fare col jet lag di ritorno dall'Argentina, il portiere dell'Atalanta Marco Sportiello si prepara a difendere i pali nella partita di sabato sera contro la sua ex Fiorentina: "Sabato contro la Fiorentina sarà una partita tosta contro un avversario storico, anche per la rivalità tra le due tifoserie", ha raccontato a LeoVegas.it.

"La Fiorentina è un avversario di qualità con un allenatore di grande mentalità: hanno trattenuto giocatori del livello di Vlahovic e Milenkovic, aggiungendoci altri acquisti importanti, mentre la mentalità del tecnico Italiano si è vista già la scorsa stagione, quando ha compiuto un miracolo salvando lo Spezia attraverso il gioco. Sarà una partita tosta, ma l’Atalanta in questi anni ha sicuramente dimostrato di avere qualcosa in più. Ci siamo allenati in pochi durante la sosta, adesso non vediamo l’ora di ricominciare a fare sul serio".