Commenta per primo
Intervistato dall'Eco di Bergamo, il difensore dell'Atalanta Mario Yepes, 38 anni e un contratto in scadenza a giugno 2014, ha parlato del suo futuro: "Ho 38 anni e so che non posso fare programmi di lungo periodo. Ma non ho ancora pensato di lasciare il calcio. Proprio perché ho 38 anni, non posso pensare tanto avanti. Del futuro avremo modo di parlare con la società. C'è tempo. Ora però la mia testa è sul campionato da chiudere nel miglior modo possibile e poi sui Mondiali".