20
Buone notizie da Madrid. Se nella giornata di ieri erano stati riscontrati due nuovi casi di Coronavirus, infatti, i test effettuati nella giornata di oggi hanno dato tutti esito negativo. Tramite un comunicato ufficiale, i Colchoneros hanno fatto sapere che "la prima squadra e i membri del corpo tecnico si sono sottoposti questa mattina a nuovi test il cui risultato è stato negativo per tutti dopo i due casi positivi emersi sabato. Seguendo il protocollo sanitario, sono stati effettuati test anche ai famigliari che convivono con i due casi positivi, risultati anch'essi negativi. I servizi medici del club hanno dato l'autorizzazione per rivelare l'identità e terminare così le speculazioni. 

La prima squadra tornerà al lavoro questo pomeriggio con gli allenamenti ai quali non parteciperanno Angel Correa, che resta in isolamento senza sintomi, e Sime Vrsaljko, anch'egli asintomatico. I dottori supervisioneranno entrambi i giocatori come prevede il protocollo sanitario. Per questo, 21 giocatori della prima squadra più i membri delle giovanili Alex Dos Santos, Manu Sánchez, Riquelme e Toni Moya viaggeranno domani a Lisbona per concentrarsi sui quarti di finale di Champions". Confermata, dunque, la sfida di giovedì sera, alle 21.00, contro il Lipsia.