244
Tiemoué Bakayoko vive il Milan come un desiderio, una volontà fortissima, quasi un'ossessione. Lo fa dal giorno in cui è andato via, tornare a Milano è sempre stata la sua unica priorità e sta per essere accontentato. Non siamo ancora al traguardo ma le sensazioni sono decisamente ottimistiche dopo i contatti dei giorni scorsi che si sono confermati proficui: il Milan si sente più vicino al centrocampista francese dopo una svolta nella trattativa nelle ultime ore.


Ascolta "Bakayoko, svolta del Milan e colpo più vicino: c'è l'ok alla formula, le cifre del riscatto" su Spreaker.

LE CIFRE - Dopo giorni di muro sulla volontà di cedere Tiemoué solo a titolo definitivo, adesso il Chelsea ha dato apertura al Milan sulla formula del prestito con diritto di riscatto, dunque opzione libera senza obblighi. Si procede su questa strada per chiudere, il Milan deve fare in fretta per evitare ripensamenti o tentativi di altri club, lavori in corso con fiducia totale: l'operazione costerebbe 30/32 milioni tra prestito ed eventuale riscatto, questa la cifra complessiva. Bakayoko aspetta, il suo contratto non è un problema, si sente rossonero da tempo e non vede l'ora di riabbracciare il mondo Milan. Ora sì, può essere solo questione di giorni.