Commenta per primo

Quando la decenza non ha limiti. Il fattaccio: Ballack viene colto, in Spagna, a 211 km/h mentre scorrazza su una strada col limite fissato in 120 km/h. Multa ridotta a soli mille euro (un decimo della cifra stabilita) e sospensione della patente per un anno invece che per due. Questo è quello che l'avvocato del tedesco Jesùs Gallego Rol ha richiesto dinnanzi al giudice del Tribunale di Caceres. La ratio della richiesta si fonderebbe sul fatto che al momento il tedesco è indigente poichè senza lavoro. La cosa ha del sorprendente considerando che Ballack ai tempi d'oro del Chelsea guadagnava 120 mila sterline a settimana (più o meno 150 mila euro).

Non resta che aspettare la risposta del Tribunale e vedere se questa volta la giustizia sarà, effettivamente, uguale per tutti.