Commenta per primo

Niente Milan per Mario Balotelli. Almeno per il momento. L'attaccante azzurro al Mail on Sunday parla delle sue attenzioni: "Non so esattamente quanto tempo resterò al Manchester City, ma ho un contratto e voglio rispettarlo. Voglio vincere il campionato con il City e penso che ce la possiamo fare già in questa stagione. Abbiamo i giocatori per farlo. Voglio ripagare Roberto Mancini. Da quando avevo 17 anni è stato l'allenatore più importante della mia carriera".

Poi sul possibile arrivo di Dzeko:"Non posso dire che cosa può significare per me, ma posso dire che è un giocatore veramente forte".