73
Sirene catalane per Alessio Romagnoli. Secondo la Gazzetta dello Sport, il difensore e capitano del Milan può fare al caso del Barcellona. Non ci sono stati contatti, ma le parti sanno che potranno esserci in futuro: il Barça cerca infatti un difensore centrale mancino (Umtiti ha un ginocchio a volte instabile, Lenglet non ha soddisfatto le attese), bravo nel gestire la palla come richiesto nelle squadre che amano il possesso. 

Poco praticabile la strada che conduce in Inghilterra, al Chelsea. Senza Tomori i blues vorranno acquistare un nuovo centrale, e Romagnoli è da anni nei radar. 
Intanto non decolla la trattativa per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2022: il suo agente Raiola chiede un aumento d'ingaggio da 3,5 a 6 milioni di euro netti all'anno. Il club rossonero valuta 20 milioni il suo cartellino, in Italia può farsi avanti la Juventus.