128
Promosso a pieni voti e non solo dall'Inter. La stagione di Alessandro Bastoni con la maglia nerazzurra è di quelle da incorniciare, di quelle che non fanno rimpiangere i 31 milioni di euro messi a bilancio per acquistarlo dall'Atalanta e che lo mettono al centro di progetti presenti e futuri. Il difensore classe '99 ha convinto Antonio Conte ed è già seguitissimo dai top club d'Europa.

LO VOGLIONO CITY E BARCELLONA - Nel corso della stagione, infatti, Bastoni è stato segnalato, osservato e seguito dagli scout sia del Barcellona che dal Manchester City che, secondo la Gazzetta dello Sport, hanno stilato soltanto relazioni estremamente positive per il centrale mancino e sono pronte ad un assalto estivo.

L'INTER LO BLINDA - Conte non ha però alcuna intenzione di perderlo, si fida di Bastoni al punto da preferirlo più volte a Diego Godin anche perché rappresenta l'unica alternativa mancina di piede nel reparto. Per questo il club nerazzurro non ha alcuna intenzione di privarsene e, al contrario, è pronto a blindarlo per allontanare le sirene estere. Un nuovo contratto, con aumento e premi è già in cantiere anche se non c'è fretta di completarlo. Palla al campo, come sempre, dove Bastoni è e resta un punto fermo "del presente e del futuro", Conte docet.