149
Tra il Barcellona e Koeman sembra essere arrivato il momento dei saluti. Il deludente pareggio casalingo di ieri sera contro il Granada ha acuito la forte contestazione dei tifosi nei confronti del tecnico olandese. Senza dimenticare che il rapporto tra Ronald e lo stato maggiore blaugrana è ai minimi termini. Sono ore di riflessioni per Laporta che potrebbe decidere di cambiare la conduzione tecnica della squadra. 

Ascolta "Barcellona, anche Conte e Pirlo per il dopo Koeman" su Spreaker.

PIRLO E CONTE IN LISTA - Il primo  nome sul taccuino del numero uno blaugrana è quello della vecchia gloria Xavi. Il dialogo con l’ex capitano va avanti da diversi mesi ed è visto con il favore di gran parte della tifoseria. Ma secondo diverse indiscrezioni che arrivano dalla Spagna, il presidente Laporta valuta anche due profilo italiani: Andrea Pirlo e Antonio Conte. La filosofia di gioco del primo, con un calcio palleggiato, si sposerebbe bene con quella del Barcellona che in una fase di transizione potrebbe scommettere su un tecnico che aveva stupito Laporta nella vittoria ottenuta dalla Juventus per 3-0 al Camp Nou nella scorsa edizione della Champions League. Il club bianconero attende speranzoso ed è pronto a liberare il tecnico bresciano con il quale è legato da un contratto in scadenza nel 2023. 

Segui la LaLiga Santander su DAZN. Attiva ora