2
Il futuro di Xavi è sempre più lontano da Barcellona. O almeno questo è ciò che è emerso dalla riunione che si è svolta in serata tra il direttore sportivo dei catalani Zubizzareta e il presidente Bartomeu.
La squadra catalana favorirà la partenza del centrocampista spagnolo, attualmente concentrato sul Mondiale in Brasile con la Spagna, a patto che sia lo stesso calciatore a manifestare l'intenzione di lasciare la Catalogna. In ogni caso, la situazione di Xavi verrà trattata dopo la conclusione del torneo, anche se attualmente tutti gli indizi portano alla conclusione che il centrocampista spagnolo non continuerà la propria carriera con la maglia azulgrana.

Le stesse dichiarazioni di Fabregas, ex compagno di Xavi al Barcellona, non fanno che alimentare l'incertezza sul futuro del giocatore.