Nicolò Barella piace davvero a tutti. Da mesi vi raccontiamo di incontri, sorpassi, tentativi continui per il centrocampista classe '97 del Cagliari che sta vivendo un'altra stagione da leader e protagonista. Il prezzo sale, le prestazioni anche in Nazionale aiutano e oggi si è parlato con insistenza di un'opportunità che porta dritta a Londra: il Chelsea è sulle tracce di Barella, volontà precisa di Maurizio Sarri ma anche di Gianfranco Zola, suo vice sempre legatissimo al Cagliari dove tiene i radar ben accesi. Sì, il Chelsea si è messo in fila per Nicolò ed entra in una corsa apertissima.

TRA OFFERTA E INTER - I rumors raccontano di una mega offerta da 45 milioni di euro già pronta ad essere recapitata al Cagliari; dalla società non filtra alcuna conferma, non è pervenuta fin qui alcuna proposta ma il Chelsea è sicuramente tra i club che si stanno attivando per Barella. In realtà non c'è niente di avanzato, un interesse forte come quello delle società italiane: l'Inter è in prima linea, Barella è considerato una priorità da tempo ma non se ne parlerà prima della prossima estate. Il presidente Giulini infatti ha chiuso le porte a una cessione a gennaio, l'Inter lo sa bene così come tutti gli altri club ma adesso il Chelsea inizierà a fare sul serio. Tutti avvisati, nerazzurri ma non solo: Napoli, Milan & co dovranno fare in fretta, per Barella non c'è più tempo da perdere.