Commenta per primo

Nacho Castillo si lascia andare a pronostici in positivo per il club pugliese: "Abbiamo ancora buone percentuali di centrare la salvezza. La squadra ci crede, è compatta.
Dobbiamo vincere almeno otto partite. Dobbiamo scendere in campo con grandi motivazioni, lottando alla morte per muovere la classifica".

Domenica al San Nicola la tifoseria lo ha fortemente fischiato: "I fischi? Sono stati davvero tanti. Non dico di non avere colpe, ma ne ho sicuramente quante ne hanno i miei compagni. So che non è tutto legato all'errore di Brescia, che poi non è stato così clamoroso. Non è mai facile impattare certi palloni. Non voglio fare polemiche, se ci sono stati dei fischi me li prendo".