Commenta per primo
"Noi della comunità algerina del trentino presentiamo il nostro grande ringraziamento per la gioia che ci avete dato in quest'anno e mezzo e per averci ridato l'orgoglio d'essere algerini e averci uniti sotto i colori della nostra bandiera.
A te Ghezzal e attraverso tutti i giocatori del mondiale e a tutto lo staff della nazionale, alla Federazione e in testa al presidente Raouraoua e tutti coloro che hanno fatto qualcosa per dare felicità al popolo algerino...mille grazie".

Questa la lettera consegnata da una delegazioni di algerini a Ghezzal che ha ricevuto anche, dopo l'allenamento di oggi, un mazzo di fiori e l'abbraccio di alcuni bambini.