Commenta per primo

Malgrado i risultati pessimi, c'è chi è riuscito a mettersi in luce nel Bari. Si tratta del difensore polacco Kamil Glik, che si è distinto per applicazione e doti fisiche. Lo stopper ha raccolto consensi al punto che il club biancorosso vorrebbe provare a trattenerlo anche il prossimo anno. Il centrale è attualmente in prestito dal Palermo, che ha concesso al Bari il diritto di riscatto per la comproprietà fissato a circa 600mila euro. Una cifra tutto sommato abbordabile, così come non è eccessivo l'ingaggio percepito dal giocatore (circa 240 mila euro).

Il problema, però, è che Glik appare perplesso all'idea di giocare in B. Il suo sogno, infatti, è partecipare con la sua Nazionale agli Europei che si terranno nel 2012 proprio in Polonia e in Ucraina. Ed un'eventuale discesa di categoria potrebbe non concedergli l'opportuna vetrina.