Commenta per primo

Bortolo Mutti e' deluso, il suo Bari oggi ha mancato una grande occasione per provare davvero a cercare di riagguantare il gruppo salvezza. La sconfitta casalinga di oggi estromette ormai definitivamente la formazione pugliese dalla serie A. "Oggi abbiamo mancato una grande occasione - ha detto Butti a "Stadio Sprint" su Raidue -. Abbiamo fatto un grande primo tempo e ci speravo nella vittoria per arrivare ai 20 punti e rivedere la luce. Ma gli errori commessi nel primo e nel secondo gol sono imperdonabili per una squadra che si deve salvare. Le abbiamo pagate care, questa e' la cosa che mi amareggia di piu'". Mutti analizza la gara nel dettaglio: "Abbiamo fatto un gran primo tempo, abbiamo creato 6-7 palle gol contro niente del Chievo. Pronti via nella ripresa abbiamo preso questo gol che ci ha fatto uscire dalla gara di testa, anche le gambe ne hanno risentito. Peccato, eravamo in partita, ma due grande ingenuita' le abbiamo pagati care". (AGI) Red/Eli