Commenta per primo
Secondo quanto appreso da calciomercato.com, il Bari avrebbe dato un ultimatum a Sebastian Giovinco: o accetta l'offerta di un prestito annuale o il club pugliese cambierà obiettivo. La formica atomica è corteggiata da diversi club europei, tra cui Arsenal e Atletico Madrid, e dal Parma, che aveva proposto alla Juve tre milioni di euro per la comproprietà.  Il Bari vuole sapere se può contare su Giovinco, in caso contrario c'è già il sostituto: si tratta di Tommaso Bellazzini, centrocampista offensivo classe 1987, di proprietà del Cittadella, corteggiato nelle scorse settimane dal Palermo. Cresciuto nella Fiorentina, Bellazzini ha vestito anche le maglie della Pistoiese e della nazionale under 18.