Commenta per primo

'Il direttore sportivo del Basilea mi ha informato di aver ricevuto offerte per me dalla Fiorentina, dal Lione e dal Tottenham'. Così l'attaccante egiziano Mohamed Salah, classe 1992, già stella della sua Nazionale, in un'intervista al sito Fifa.com. 'A me quello che interessa è la quantità di minuti che potrò giocare - precisa il ragazzo -. Non varrebbe la pena andare in un'altra squadra per guadagnare qualcosa in più ma essere costretto a stare sempre in panchina'.