89
Nel 2020 c'è chi ha visto il proprio prezzo scendere, il proprio valore di mercato calare, deprezzandosi. C'è anche, però, chi è cresciuto, più degli altri, meglio degli altri, cancellando le difficoltà, anzi, imparando da esse, per alzare il proprio livello di prestazioni, di rendimento e... di mercato. Una freccia verde, all'insù, che nasconde discese sulla fascia, gol, chiusure, aperture, assist, tutto quello che il proprio ruolo richiede. Fatto, sempre, con qualità. 

Ed è così che in cima alla classifica dei giocatori che hanno visto il proprio valore aumentare nel 2020 ci sono due giocatori diventati punti fermi di Inter e Milan, seconda e prima in Serie A: Alessandro Bastoni e Theo Hernandez. Uno è diventato imprescindibile per la difesa di Conte, che ha dovuto spostare Skriniar a destra e vendere Godin per lasciare spazio all'ex Atalanta e Parma; l'altro, a suon di accelerazioni, è già rimpianto dal Real Madrid e coccolato dai tifosi rossoneri, che vedono nel proprio 19 un leader, tecnico, del presente e del futuro. E gli altri? Tanti giovani, tanto Milan, tanta Roma, poca Juve. Il 2020 ha fatto i suoi conti. E premia chi è in vetta al campionato italiano. E se al decimo posto c'è un top come Lukaku, che ha visto crescere il suo valore di 15 milioni di euro nel 2020, come Kessie, al nono c'è...


9. ​Marash Kumbulla: il valore di mercato del difensore della Roma, nel 2020, è cresciuto di 17 milioni: ora ne vale 27 (dati Transfermarkt).

Scopri di più su Pokerstarnews.it