2
Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter, parla tramite il proprio profilo Instagram per parlare con i suoi followers: “L’ho sempre detto, per me è un sogno indossare questa maglia! Compagni con cui ho legato di più? Ho legato con tutti i miei compagni, il mio attuale compagno di stanza è Skriniar. L’Inter è casa mia. Il coro preferito della Curva Nord? Te l’ho promesso da bambino”. Classe '99, cresciuto nell'Atalanta, protagonista di una grande stagione a Parma l'anno scorso, è finito nel mirino del Manchester City. Ma i nerazzurri hanno le idee chiarissime. 

Il contratto di Bastoni, infatti, verrà ritoccato: dai 300 mila euro a un milione di euro, ingaggio più che triplicato, quindi, per uno dei migliori giovani difensori del calcio italiano, capace di scalzare Godin dall'undici di Conte, che è pronto a dargli ancora più fiducia. Con buona pace del City.