Clamoroso quello che è avvenuto ieri sera in Spagna, nelle semifinali playoff della Tercera Division: al novantatreesimo minuto di gioco, l'Almería B e l'Arandina sono ferme sul risultato di 2-2. I padroni di casa si guadagnano un calcio d'angolo: senza più nulla da perdere, sale anche il portiere Albert Batalla, classe '88, numero 1 dell'Almeria B.

COME BRIGNOLI - Quello che succede dopo è già storia: in seguito ad un paio di rimpalli nell'area piccola, un destro di controbalzo del baby-portiere spedisce il pallone in fondo alla rete e fa guadagnare all'Almeria la finale. Esultanza sfrenata e post su Instagram: "Grande lavoro e coraggio da parte della squadra! Siamo in finale! Fare l'attaccante per un giorno non è male...". Proprio come Alberto Brignoli, estremo difensore che sei mesi fa ha regalato al Benevento il primo punto in Serie A, grazie a una rete di testa realizzata al Milan