118
Il patron del Bayern Monaco, Uli Hoeness, non ha usato mezzi termini per parlare di Douglas Costa, appena passato dai tedeschi alla Juventus: "Douglas Costa non ha funzionato perché era un mercenario, che caratterialmente non ci è piaciuto. I club che ora spendono tanti soldi come il Paris Saint-Germain o il Manchester City non hanno ancora vinto niente. Questo significa che la vittoria di qualcosa non sia una conseguenza diretta degli investimenti. L'eliminazione per mano del Real? Da certi giudizi sembra che ci sia stata una grossa differenza in campo tra noi e loro, ma guardando entrambe le gare non sono così convinto che sia stata la squadra migliore a superare il turno. Sarà sempre un discorso di dettagli e per cose del genere non spenderò mai centinaia di milioni di euro..."