Commenta per primo
Tegola importante in casa Bayern Monaco con l’infortunio rimediato circa 48 ore fa dal capitano e simbolo della squadra guidata da Pep Guardiola, Philipp Lahm, che si è fratturato una caviglia, cosa che terrà fuori il laterale sinistro anche della nazionale tedesca per almeno tre mesi. Quotidiani teutonici vicini ai bavaresi questa mattina scatenati sui nomi di mercato cui sta pensando la società presieduta da Franz Beckenbauer per sostituire proprio Lahm alla riapertura del mercato di gennaio, e fra queste idee c’è anche un ritorno di fiamma che, risponde al nome di Juan Manuel Vargas. Quest’ultimo, già inseguito quattro anni fa, quando il peruviano era all’apice della sua avventura in maglia gigliata, fra l’altro anche avversario proprio del Bayern Monaco in Champions League, ha il contratto in scadenza con la Fiorentina nel prossimo giugno 2015 e per i pluricampioni di Germania si potrebbe trattare di un’operazione low cost.