7

Dopo le voci delle ultime settimane il Bayern Monaco ha smentito le ennesime indiscrezioni del quotidiano 'Bild' sull'esistenza di contratti firmati con la stella del Borussia Dortmund, Robert Lewandowski. Secondo il giornale tedesco, l'attaccante polacco del Dortmund e giustiziere del Real Madrid nell'andata delle semifinali di Champions League, dove ha segnato quattro gol, avrebbe firmato due contratti con il Bayern: uno per la stagione 2013-2014 e un altro valido a partire dal 2014. "Contrariamente a quanto pubblicato, il Bayern Monaco non ha nessun contratto firmato con Robert Lewandowski", ha affermato il club bavarese in un comunicato.

Tuttavia, uno dei suoi agenti, Cezary Kucharski ha annunciato oggi alla televisione polacca TVN 24, l'intenzione del giocatore di lasciare il Dortmund: "Robert Lewandowski lascera' il Borussia Dortmund dopo le vacanze. Spero che il club annunci presto l'accordo sul suo trasferimento", ha aggiunto Kucharski, che proprio giovedi' aveva detto che l'attaccante polacco avrebbe giocato in una squadra "ancora piu' grande", scatenando le voci su un possibile trasferimento al Bayern Monaco.

Dal Borussia Dortmund negano qualunque ipotesi di cessione del giocatore. "Se c'e' una reale offerta di un club della Bundesliga per Robert Lewandowski, spero che questa societa' parli anche con noi, non solo con il giocatore. Al momento non ci e' arrivato nulla. Ha un contratto fino al 2014 senza clausola di rescissione", ha dichiarato il numero uno del Dortmund, Hans-Joachim Watzke, alla Bild. Secondo il giornale, il Borussia sta cercando di migliorare le condizioni contrattuali della sua stella, rinnovando il contratto e portando il suo ingaggio dagli attuali 1,5 milioni di euro, fino ai 7 milioni di euro netti a stagione. Anche se il giocatore avrebbe gia' rifiutato il ritocco dell'ingaggio nell'ultima riunione con il club.