Franck Ribery, esterno offensivo del Bayern Monaco, parla alla Bild, svelando che nel 2010 è stato vicino alla Serie A: "Allora ho preso una delle decisioni migliori della mia carriera rimanendo al Bayern. E dire che mi volevano sette club d'elite, una pazzia. Juventus, Inter, Milan, Chelsea, Real Madrid, Barcelona e Manchester United. Non fu facile decidere, passarono diverse idee nella mia testa".