Commenta per primo
Ai microfoni di TMW Evaristo Beccalossi parla della stagione dell'Inter e spiega come le speranze Champions non siano del tutto abbandonate: 

“L’Inter ha disputato un ottimo girone d’andata, dopo aver cambiato tanti giocatori. L’Inter e la Fiorentina sono state brave a trovarsi davanti. Grande merito va a Mancini e Sousa, poi sono venuti fuori i valori di Juve, Roma e Napoli. C’è ancora una piccola speranza di arrivare al quarto posto. Mancini ha completato il suo percorso all’estero, adesso è migliorato molto. L’obiettivo è avvicinarsi alle prime della classe: serve un progetto serio con una crescita costante. Simeone? Ha dimostrato di essere un ottimo allenatore, sta facendo un grande lavoro in Spagna. Lui all’Inter? Io sono per gli allenatori italiani, anche se riconosco il suo grande valore”.