20
Il Belgio di Marc Wilmots debutta con una vittoria sofferta nel Mondiale: battuta 2-1 in rimonta l'Algeria. Gara in salita per i Diavoli Rossi, che vanno sotto nel primo tempo per effetto del rigore conquistato e trasformato dalla stella del Valencia Feghouli e faticano a creare occasioni da gol. Nella ripresa, Wilmots trasforma i suoi con gli ingressi di Mertens per Chadli, di Origi per un deludente Lukaku e di Fellaini per Dembelè e proprio il centrocampista del Manchester United, di testa, e l'attaccante del Napoli ribaltano il risultato.
 
Get Adobe Flash player



CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO DI BRASILE 2014